NBA PlayOff 2009 : LA Lakers 2 – Orlando Magic 1

Non è andato a buon fine il tentativo dei Los Angeles Lakers di portarsi sul 3-0, nella serie playoff 2009 dell’NBA. I Magic hanno palesato la stessa coesione dimostrata contro i Celtics nelle semifinali e, soprattutto, hanno limitato negl’ultimi possessi avversari lo strapotere cestistico fin qui dimostrato da Kobe Bryant e compagni. Dunque adesso è 2-1 il risultato a favore dei Lakers, frutto della vittoria dei Magic per 108-104
Dopo un primo quarto sulle righe, Kobe (7 su 10 dal campo solo nel primo quarto) si è arenato sulla difesa degli Orlando, risultando impreciso anche dalla linea della carità.
La partita si spiega negli ultimi secondi, quando Bryant e lo spagnolo Gasol non sono riusciti ad essere concreti nell’attacco decisivo, cosi da concedere a Dwight Howard e Pietrus la possibilità di recuperare, anche grazie ad una press-defense risultata vitale per le sorti della serie.
Mancavano poco meno di 30 secondi e due liberi di Pietrus e i successivi errori dalla “lunga”di Bryant hanno chiuso la partita.
Sintomatica la differenza al tiro dei Magic in questa gara 3(62.5%), rispetto alle precedenti due gare (29.9%-37%).
A mio modestissimo parere la serie non è poi cosi scontata in termini di risultato globale, anche perchè i Magic hanno fisicità, mano calda e compattezza d’organico, tutte caratteristiche comuni ai Lakers, ma L.A. ha il numero uno: Kobe Bryant, un giocatore in grado di fare di tutto, anche più della solitplayoff2009a e conclamata differenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...