Assenteismo al comune di Barcellona. Carabinieri arrestano quattro impiegati comunali

Fonte: tempostretto

Quattro impiegati del Comune di Barcellona sono stati arrestati dai Carabinieri all’alba di oggi per assenteismo. Nell’ambito dell’operazione “Badge” sono stati notificati 47 avvisi di garanzia sempre per lo stesso reato ad altri impiegati.

Agli arresti domiciliari sono finiti quattro LSU: Antonino Scordio, 48 ani, Filippo Iannello, 53, Antonino Santo Alesci Lo Presti, 41 anni e Santo Russo 45 anni. E’ stata notificata un’ordinanza che dispone l’obbligo di dimora nel Comune di Barcellona a Salvatore Russo, 48 anni, unico incensurato del gruppo.
I Carabinieri di Barcellona collaborati da Militari del 12° battaglione Carabinieri “Sicilia”, hanno eseguito, a carico dei dipendenti comunali, un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del locale tribunale per truffa aggravata commessa in danno di un ente pubblico.

Le indagini degli investigatori, protrattesi per diversi mesi, hanno consentito di accertare che gli indagati omettevano di annotare, sull’apposito cartellino elettronico, i reiterati ed arbitrari allontanamenti dal posto di lavoro per andare a svolgere incombenze di carattere privato o addirittura un’altra attività lavorativa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...