Teheran, è tornata l’onda verde

 

 

Durante le commemorazioni del trentesimo anniversario della presa dell’ambasciata statunitense a Teheran, sono ricominciate le proteste contro il governo di Mahmoud Ahmadinejad. La polizia ha lanciato gas lacrimogeni contro i manifestanti, gli scontri tra forze dell’ordine e oppositori di Ahmadinejad sono stati violenti. La casa di Mousavi, il principale oppositore del presidente, è stata circondata dalle forze di sicurezza per impedirgli di unirsi alla folla, secondo quanto riportato dal sito dello stesso Mousavi. Come dopo le elezioni dello scorso giugno i manifestanti utilizzano twitter con il topic #iranelection e youtube per darsi appuntamento e raccontare la protesta.

Le foto aggiornate delle manifestazioni su demotix.com. Anche il sito della Bbc in farsi è aggiornato con foto delle proteste. Il sito del quotidiano britannico Guardian offre un sito di live blogging che si aggiorna automaticamente ogni minuto. Anche sul blog homylafayette.blogspot.com c’è un racconto con video e foto della giornata di oggi, si possono trovare inoltre indicazioni sul percorso delle manifestazioni e sui punti di ritrovo.

FONTE: Intenazionale.it

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...