I QUINTETTI DELLA 7a GIORNATA

av-3826574

Torna Gilardi e Matera torna a vincere. L’esterno argentino apre il quintetto della settima giornata del girone B. Tanti big della categoria per questo turno. Rientra Gizzi per il secondo successo di Sant’Antimo. Mvp del turno Pilotti, al sesto successo consecutivo con la sua Ostuni. I due lunghi sono Modica e Bisconti. Fra gli under eccellente la giornata di Portannese, esploso contro la sua Agrigento. Presenti due ruvesi: sono Cazzolato e Zerini. Completano il quintetto Laudoni e Cuccarolo.

di Mario Garofalo

7ª giornata GIRONE B

PLAYMAKER: Gilardi (Bawer Matera) – Gradito ritorno nella vittoria contro Perugia. A Matera serviva come il pane, infatti le sue assenze sono costate care. Prova egregia: 26 punti, 3 assist e 9 falli subiti.

 GUARDIA: Gizzi (Nuove Frontiere Sant’Antimo) – Per l’italo-americano parlano le cifre. Nei 37 minuti in campo ne mette 28, con l’aggiunta di 3 recuperi e 3 assist.

ALA: Pilotti (Assi Basket Ostuni) –
Gara di spessore nel derby contro San Severo. Dal campo è un alieno (10/12), ma sorprende per tutto dalla difesa all’attacco. Grande giocatore.

ALA: Modica (FMC Ferentino) –
Prova maiuscola del toscano nel match contro l’altra capolista Palestrina. Fa tutto bene e con grande semplicità. A rimbalzo ne cattura 9 e aiuta nel gioco offensivo: 17 punti e 4 assist.

CENTRO: Bisconti (Sigma Barcellona) –
Attraversa uno stato di forma esaltante. Annienta i lunghi trapanesi con facilità, schiacciando e segnando con estrema bellezza (10/11 dal campo). Verrebbe da dire che un lusso per la categoria.
 
 

QUINTETTO UNDER

 

PLAYMAKER: Cazzolato (Adriatica Ruvo di Puglia) – E’ il coordinatore del gioco di Ruvo e lo dimostra con fermezza. 15 punti e tanta corsa. Dispensa buoni assist, dimostrandosi utilissimo anche a rimbalzo con 7 palloni catturati.

GUARDIA: Portannese (Consum.it Siena) –
Fuori da ogni logica ed infatti Agrigento non lo tiene. E’ agrigentino e quasi quasi viene da dire che vede rosso. 29 punti con percentuali devastanti, 5 rimbalzi e 8 falli subiti. 

ALA: Laudoni (Etika & Solsonica Palestrina) – Ci prova in tutti i modi contro Ferentino. Ottima prova: 15 punti con un 7/10 dal campo in 23’.

ALA: Zerini (Adriatica Ruvo di Puglia) – Non è precisissimo contro Molfetta ma chiude con tanto cuore e molta voglia. Rimbalzista di razza (è ottavo nella graduatoria) ne prende 14 (9 in attacco!) a cui aggiunge anche 10 punti e 3 assist.

 
 CENTRO: Cuccarolo (Consum.it Siena) – Solido e pronto come sempre. Siena vince e convince è lui fa sempre il suo. Raccoglie meno rimbalzi del solito, ma segna di più: 10 punti e 6 rimbalzi. “Dona” la sua solita stoppata di giornata.
 
 
 
 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...