I quintetti della 8ª giornata

Nomi “classici” per i migliori cinque dell’ottava giornata del girone B. Ci sono Zaccariello, Gizzi, Longobardi e Bisconti. Il ruolo di playmaker è affidato a Maggi. Fra gli under c’è la conferma di uno strepitoso Portannese, alla seconda partita consecutiva da Mvp. Spuntano i nomi di Di Capua e Corral, molto positivi nel successo di Trapani su Ferentino. Completano il quintetto Grilli di Perugia e Tagliabue, il migliore di Molfetta nell’ampio successo su Potenza.

 

 

di Mario Garofalo
 
8ª giornata GIRONE B

 
 
 
 
 
PLAYMAKER: Maggi (Centro Auto Ford Molfetta) – Nel ritorno alla vittoria casalinga di Molfetta (otto lunghi mesi) il play goriziano coordina la facile prestazione contro Potenza e regala scintille. Vince Molfetta, rischiando solo nel secondo quarto. Dal campo è implacabile , andando a referto con 20 punti. Pure 4 assist.
GUARDIA: Zaccariello FMC Ferentino) – Prestazione da applausi nella sconfitta di Alcamo. Uno dei più volenterosi a non buttarsi giù: 23 punti e 32 di valutazione.
ALA: Gizzi (N. Frontiere Sant’Antimo) – Non ci sono tante parole da spendere per il miglior marcatore del girone. Riesce a fare con naturalezza quasi tutto. Nell’impresa dei campani ad Agrigento è il mattatore: 26 punti con il 70% dal campo. Delizia ed ossigeno per coach Foglia.
ALA: Longobardi (Bawer Matera) – Quando risale Matera occhio a Longo. Doppia-doppia (17 punti e 12 rimbalzi) nella vittoria casalinga contro Siena. Segna e dirige con esperienza il fresco quarantenne di Cava.
CENTRO: Bisconti (Sigma Barcellona) – Barcellona espugna il PalaGentile di Ostuni e aggancia in vetta, oltre ai locali, anche Ferentino. Bisco annienta Morena (3 punti) e gioca la sua solita partita. Qualità e quantità: 9 rimbalzi e 10 punti col 100% dal campo.

 

 
 
QUINTETTO UNDER
 
 
PLAYMAKER: Di Capua (Basket Trapani) – Ottima prova nei 30’ in campo contro la capolista. Gioca con ordine e precisione. Segna quando serve e si oppone con razionalità ai ben più esperti play ospiti. A differenza del suo giovane pari ruolo Canelo, “mutualizza” il gioco come deve.
GUARDIA: Portannese (Consum.it Siena) – Secondo molti diventerà una star, secondo altri è, per ora, una garanzia per Siena. L’agrigentino non serve da traino alla sua squadra in quel di Matera, ma si regala un’altra pagina da protagonista. Segna, recupera e prende rimbalzi. Vale sul mercato?
GUARDIA: Grilli (Liomatic Perugia) – Dopo due sconfitte consecutive i Grifoni ritornano al successo in casa contro San Severo. Bella performance del romano che si dimostra importante per i locali: 14 punti in 22’.
ALA: Tagliabue (Centro Auto Ford Molfetta) – Terza nomination e acceleratore a tutto gas. La sua prestazione è figlia della stessa rabbia con cui Molfetta vince tra le mura amiche. Sfiora la doppia doppia (21 punti e 8 rimbalzi).
CENTRO: Corral (Basket Trapani) – Trapani è una squadra rinnovata che basa molte delle sue aspettative sui giovani. Il centro, dopo un avvio di stagione a singhiozzo, sta venendo fuori col tempo. Buona la sua prova nella vittoria casalinga di Trapani (ad Alcamo): 9 punti e 4 rimbalzi in 18’.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...