Maltempo in Sicilia, turisti e lavoratori bloccati

FONTE:  repubblica.it

In Sicilia fermi i collegamenti con le isole. Traghetti bloccati.


Sicilia.
E’ partita stamattina alle 6 da Palermo per Napoli la nave Rubattino della Tirrenia che ieri avrebbe dovuto salpare alle 20, ma che è rimasta in porto a causa delle cattive condizioni del mare. Sempre nella prima mattinata ha lasciato il porto di Napoli il traghetto Janas per il capoluogo siciliano. I circa cento passeggeri imbarcati ieri a Palermo hanno trascorso la notte sulla nave. Attualmente le condizioni nel Tirreno meridionale sono quasi proibitive, con il mare Forza 8. Da Palermo sono stati sospesi i collegamenti con Ustica e sono rimaste in porto anche le navi cisterna che avrebbero dovuto portare acqua potabile nelle isole minori.

Bloccate le Eolie. Bloccati da ieri anche i collegamenti per le Eolie. La situazione comincia a preoccupare i circa 300 turisti che hanno deciso di trascorrere il Capodanno nelle isole dell’arcipelago. A Milazzo sono bloccati numerosi dipendenti pubblici che dovevano prendere servizio anche negli ospedali e nelle guardia mediche e che dovevano dare il cambio ai colleghi bloccati soprattutto nelle isole minori. Fermi al porto anche i camion carichi di derrate alimentari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...