Gramenzi: “Chiudiamo subito la serie”

Franco Gramenzi (coach Sigma Barcellona)

 

 Domani sera al PalaEvangelisti sarà nuovamente Barcellona-Perugia, questa volta a campi invertiti. Gara1, vinta dai siciliani, ha dimostrato quanto peso specifico queste squadre hanno avvalorato nell’intera stagione regolare, più questo primo scorcio di playoff. La posta in palio è ben chiara: Barcellona per chiudere la semifinale, Perugia per rimandare tutto all’eventuale gara3 di mercoledì prossimo in Sicilia. Recuperati tutti i piccoli acciacchi, Barcellona si muove in direzione Umbria. Franco Gramenzi, coach dei barcellonesi, viaggia sullo stesso vagone dei suoi e, seppur con prudenza, spera di raccogliere una vittoria utile per continuare il cammino.

di Mario Garofalo
www.serieadilettanti.it

 

Vincere significherebbe “finale”, ma Perugia ha dimostrato di essere un team ben guidato e soprattutto pronto alle sfide che contano.
“Dobbiamo vincere ed evitare di pensare al dopo. Ci aspettiamo una Perugia affamata e determinata, così come lo è stata anche in gara1. Sono un gruppo di giocatori esperti che hanno sempre giocato questo tipo di partite, dunque metteranno tutto in campo per pareggiare la serie e metterci in difficoltà. Perugia nonostante sia una neopromossa è partita alla grande, dimostrando di essere un’ottima squadra che merita di giocare questi playoff. Inoltre, la libertà con cui hanno giocato l’intero campionato li ha portati ad acquisire ulteriore fiducia. La partita, per quanto detto, sarà difficile da vincere”.
 

E’ ovvio che sul piano tecnico-tattico non cambierà molto rispetto a gara1. Giocare a Perugia può essere considerato più pericoloso o – rispetto al risultato di 1-0 – ci sarà meno tensione per Barcellona?
“E’ chiaro che Perugia è un team che difende in modo molto forte e duro, quindi in una situazione di playoff questo può essere considerato un ulteriore vantaggio per loro. Ovviamente le nostre potenzialità sono più offensive che difensive e starà a noi leggere ancora meglio di gara1 le situazioni in campo. Per pericolosità stiamo lì”.
 

L’assetto d’attacco con Mocavero e Bisconti in campo sarà allo stesso modo determinante anche in Umbria?
“Quando hanno giocato insieme nella stagione regolare ci sono state gare positive e meno positive. Domenica è andata bene. Mocavero è stato più che positivo e il lavoro senza palla di Bisconti è stato utilissimo e determinante per noi. Il loro apporto sarà fondamentale anche in gara2”.

In settimana ci sono stati dei piccoli allarmi di natura fisica. Guarino e Svoboda ci saranno? All’argentino ritiene che gli manchi ancora qualcosa?
“Dal punto di vista fisico sono ambedue recuperati. Svoboda non ha giocato molto bene domenica scorsa, ma per il resto questi sono momenti e basta poco per sbloccarsi. Quando ci raffrontiamo al passato spesso dimentichiamo tante cose. E’ ovvio che Latina era una squadra diversa rispetto alla nostra e secondo me non tarderà a rendersi utile. Sbagliare una o più partite non ti giudica in negativo una stagione in cui sei stato determinante per la tua squadra. Abbiamo fiducia e andando oltre credo che questi momenti per un giocatore giovane come lui siano utili per il prossimo futuro. Pensare solo ed esclusivamente al tiro non può essere un metro di giudizio fondamentale. Più starà in campo e più crescerà come giocatore”.

Andiamo fuori tema o quasi. Chi tra San Severo e Siena vede favorita all’accesso al prossimo turno?
“Vedo leggermente favorita San Severo sulla base dell’esperienza maggiore che hanno nel loro  roster, ma comunque è una serie equilibrata. Siena nonostante le assenze ha sempre fatto soffrire tutti”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...