La bella Stagione

I castelli sono fortezze piantate in aria
elevate al cielo dai cuori di chi respira altitudine
Visi e sorrisi riconosciuti al moto di un’allegria
lineamenti smussati dal benvenuto di una carezza

Pozzi che han ritrovato un punto alla propria luce
chiarori scoperti in un ciclone di insolazioni colorate
Inchiostri intinti in un muscolo involontario
messaggi di stanze arredate col tocco di una sirena

Corpi sfiorati di un chiaro ed ambito incanto
fissato nella parte più interna del desiderio
Occhi trasmessi da un presente ritrovato
facce e teste al sole della nuova stagione

(“molto bello”: se condivisa, l’attività fa rima con felicità)

(m.gar) 24.7.14

la bella stagione

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...