Sono=Sono

Sono in mezzo alla foto, baciato dal sole e dalla creatività che mi colora. Sono dentro alle suggestioni, bocca e braccia, gambe, testa e cuore. Sono il sorriso della negazione che cambia il tono per fluire in affermazione. Sono il malinteso delle azioni sradicate dal suono delle note di un urlo infinito, gridato al cielo pieno zeppo di stelle. Sono il desiderio che mi procurano gli occhi di chi sa incontrare i sogni trasformandoli in realtà.
Sono io, con te e per te

(m.gar) 07.08.16

Annunci

Echi d’autunno

Ai silenzi manca il rumore dei pensieri, perpetrati su di un ciglio che non conosce la ragione. Al vino si oppone il bicchiere, al buio il suo pallore, mentre il fumo corrode il colore di un foglio stropicciato dalla nuova stagione. La sintesi è un pasto divorato a morsi, consumato con la voracità di chi non predilige il gusto

(m.gar) 25.9.14

echi

Coccinella

Uniamo i punti con le dita
un passo lungo di arcobaleni

Fisso le gradazioni del colore
un guscio di nocciole verdi

La visione fortunata del momento
mani che legano altre mani

Pendoli lungo il viale illuminato
spazio e tempo tarati all’infinito

Attaccata al braccio di un cuore
coccinella dalle sfumature variopinte

Imbottisco i vuoti di serenità
dispositivi emozionali di gradevole grandezza

(m.gar) 17.6.14

coccinella