LibrEttI

[ci sono libri che valgono più di 860 caratteri (spazi inclusi)]

[…] Scatole di varie forme, tutte intorno e senza una ragionevole disposizione se non quella d’agire da contraltare all’ordine della stanza. Alcune aperte, senza coperchio, altre chiuse nel proprio involucro di cartone. La sensazione era vivissima: dovevano essere trasportate, contenere qualcosa che possedeva un ricordo o più cose che dovevano essere consumate. Il sogno, il mio, era quello di aumentare disordine al loro disordine, strappandole al proprietario o romperle del tutto, nel vero senso del termine. Non c’era una via di fuga, come se stessero lì a ragione di protezione, come un cerchio provvisorio formato da un filo spinato che le difendeva dal pericolo. La salvaguardia presumeva un legittimo possesso, ma in fin dei conti non volevano altro che trovare un posto lontano da lì, sentirsi libere di non volere rotte le…scatole […]

(m.gar) 23.06.16

libretti

Annunci

Con(qui)ste

Sento più di ogni altro cuore
gare di velocità sul contatto
Sedie stese sul pavimento
esposizione senza disordine

Le difese divengono sicurezza
apostrofi sul profeta in patria
Non pungono le delicatezze
adesioni sul presente affascinato

Ringraziare l’imbarazzo della felicità
conquistato sul velluto corporeo
Ordinare le ferite del comando
duplicate da uno scettro di poco conto

(m.gar) 23.9.14

con(qui)ste

inDirettaMenteDallaStanza

L’alba colora i sogni
Torniamo a casa
Il cuscino farà il resto

Finisci il tuo caffè
Resta una sigaretta
Ormeggia l’orgoglio

È una distanza infinita
Sempre a marce basse
Arriviamo a destinazione

Lascia quel pigiama
Di rosso basta il mio
Piccoli dettagli blu

Polvere e Tv
libri come soprammobili
Porta vicino quei capelli

Metti su quel disco
Arrediamo l’ambiente
Gestiamo l’inquietudine

Parole e voglie
Capovolta la notte
Filosofie da bagno

Respiri secchi sul petto
Arti intrecciati
Limite sorpassato

Sembri la stessa
Scolorisco da grande
Vivo d’incanto

 

[il compromesso è d’obbligo..senza, la fine è una pozzanghera da camera]

mar.gar.